SHARE


Meteo weekend: residua instabilità

a cura di Eugenio Filice 

L'area di bassa pressione presente sul canale di Sicilia nelle prossime ore evolverà velocemente verso la Libia; ciononostante continuerà a favorire una debole instabilità sui versanti ionici della Calabria.

Un nuovo possibile peggioramento è prevvisto nella giornata di lunedì causato dalla discesa di aria fredda proveniente dalla Scandinavia, che favorirà la formazione di un vortice di bassa pressione sul Tirreno centrale causa di piogge specie sui versanti tirrenici e il ritorno della neve sui monti.

 

Tempo in dettaglio sulla Calabria

Sabato sui versanti tirrenici generali condizioni di cieli parzialmente nuvolosi senza fenomeni degni di nota; sui versanti ionici, in particolar modo quelli della Calabria centro-meridionale, insisterà una debole instabilità. Temperature in leggero rialzo.

 

Domenica cieli da poco a parzialmente nuvolosi sui versanti tirrenici senza fenomeni degni nota; sui versanti ionici cieli parzialmente nuvolosi con possibili deboli piogge. Temperature stazionarie.

 

Mari & Venti

Sabato poco mosso il mar Tirreno con venti a regime di brezza; molto mosso il mar Ionio ad esclusione del golfo di Corigliano che risulterà poco mosso con venti moderati di direzione meridionale.

 

Domenica mari generalmente poco mossi sul mar Tirreno con venti a regime di brezza; molto mosso o agitato il mar Ionio ad esclusione del golfo di Corigliano che risulterà poco mosso con venti moderati dai quadranti meridionali.

 



del: 10-11-2017 - Tags: canale, sicilia, bassa, pressione, instabilità, peggioramento