SHARE


Graduale passaggio ad una fase di variabilità

a cura di Alfredo De Rose

Una debole saccatura atlantica tende a spostare il suo asse sul Mediterraneo centrale. Al suo interno si creerà un territorio fertile alla generazione di minimi depressionari che, con un frequenza sempre più incisiva, condizioneranno il tempo sulla nostra penisola, e non solo, specie a partire dalla prossima settimana.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Venerdì : nuvolosità variabile con spazio a schiarite, deboli piovaschi possibili su tirreno cosentino e versanti ionici del reggino e basso catanzarese. Temperatura stazionaria.

Sabato : Variabilità diffusa, con ampie schiarite iniziali sui settori ionici del crotonese, possibili addensamenti al mattino lungo tutti i versanti tirrenici, dove saranno possibili veloci deboli piogge. Temperatura stazionaria.

Mari & Venti:

Venerdì: Venti da libeccio ovunque, deboli sul tirreno, tra deboli e moderati sullo ionio con mari tra poco mossi e mossi, poco mosso o quasi calmo il golfo di Corigliano per venti.

Sabato: Venti da maestrale sul tirreno con mare poco mosso, ventilazione settentrionale sullo ionio con mare: poco mosso il settore cosentino, mosso nei restanti settori.



del: 17-01-2019 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, variabilita, piovaschi