Da martedì irrompe il maestrale: cambio del tempo ma non dappertutto...
SHARE


Da martedì irrompe il maestrale: cambio del tempo ma non dappertutto...

a cura di Fabio Zimbo

Nella notte tra lunedì e martedì una veloce infiltrazione di aria più fresca di origine atlantica, in seno a una ondulazione del flusso zonale in quota che traslerà velocemente verso ovest dalla Francia meridionale in direzione dei Balcani passando per l’Italia settentrionale (generando anche una bassa pressione al suolo sul centro Italia di 1009 hPa), apporterà un cambiamento del tempo anche sulla nostra regione dove i venti di maestrale che accompagneranno questo passaggio perturbato, oltre ad aumentare il moto ondoso dei mari, provocheranno un calo delle temperature e qualche fenomeno instabile soprattutto sui versanti tirrenici.

 

Previsioni del tempo in dettaglio

Martedì irregolarmente nuvoloso sui versanti tirrenici e zone interne dove saranno possibili piogge sparse, occasionalmente a carattere di rovescio e temporale sui litorali tirrenici. Altrove poco nuvoloso ma senza fenomeni significativi. Giornata ventosa ovunque per venti dai quadranti occidentali moderati, a tratti forti solo su area urbana catanzarese, versanti ionici catanzaresi e reggini. Temperature in calo anche di 4°/5° sui versanti tirrenici. La diminuzione sarà invece solo lieve su quelli ionici.

 

Mercoledì ancora piogge sparse sul vibonese e reggino tirrenico. Altrove poco nuvoloso senza fenomeni significativi. Nelle ore pomeridiane aumento della nuvolosità cumuliforme su Pollino e Sila con isolati rovesci in possibile estensione al confine tra alto catanzarese e basso crotonese. Temperature in lieve aumento nei valori massimi ma su valori leggermente al di sotto delle medie.

 

Mari & Venti

Martedì mar Tirreno molto mosso (altezza onde compresa tra 1,25 m e 2,5 m)  mentre il mar Ionio sarà generalmente mosso, tranne il crotonese che sarà poco mosso ma solo sottocosta. Venti dai quadranti occidentali moderati, a tratti forti solo su Golfi di Corigliano e Squillace e basso reggino ionico.

 

Mercoledì mossi il Tirreno, lo Stretto di Messina e lo Ionio crotonese. Gli altri mari saranno poco mossi. Venti da nord-ovest deboli o al più moderati sul Tirreno. Venti di direzione variabile durante il dì sullo Ionio; in serata però tenderanno a disporsi nuovamente da maestrale a tratti moderati.



del: 16-07-2018 - Tags: peggioramento, tempo, abbassamento, temperature, meteo, calabria, luglio, 2018, piogge, mare, molto, mosso, piogge, sparse, rovesci, temporali