SHARE


Condizioni di variabilità localmente instabile

a cura di Alfredo De Rose

Il minimo depressionario attivatosi tra le coste algerine ed il Mediterraneo Occidentale, tende a spostarsi sulla Tunisia e ad apportare dell’instabilità, in particolare sulla Sicilia. Per quanto riguarda la Calabria, i maggiori effetti di tale peggioramento si avvertiranno sul reggino, per le rimanenti zone, avremo una fase di variabilità, con schiarite sempre più ampie a partire dalla giornata di venerdì.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Giovedì Cielo tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso ovunque con tendenza ad ampie schiarite sui settori ionici centro-settentrionali dalla serata. Tempo più instabile invece sul reggino, dove saranno possibili piogge che, sui versanti ionici aspromontani, potrebbero assumere carattere di rovescio piuttosto insistente. Temperatura stazionaria

Venerdì Cielo sereno o poco nuvoloso su cosentino, crotonese e catanzarese, ancora residua variabilità su vibonese e reggino. Possibili piovaschi potrebbero verificarsi ancora sull’area Aspromontana. Temperatura in graduale aumento

Mari & Venti:

Giovedì venti moderati dai quadranti orientali ovunque, con rinforzi sullo ionio reggino. I mari risulteranno: tra poco mosso e mosso lo ionio settentrionale ed il tirreno, molto mosso lo ionio crotonese e catanzarese, agitato lo ionio reggino.

Venerdì venti moderati dai quadranti orientali ovunque. I mari risulteranno: poco mosso il tirreno, mosso lo ionio cosentino, molto mosso nei rimanenti settori.



del: 20-03-2019 - Tags: meteo, previsioni, tempo, calabria, primavera, moderata, variabilita, piogge, reggino, aspromonte