SHARE


Attenuazione dell'instabilità domenica, nuovo peggioramento lunedì

a cura di Alfredo De Rose

In via di esaurimento il maltempo che ha interessato soprattutto i nostri settori ionici. Ci apprestiamo ora ad accogliere un nuovo deciso peggioramento, che inizierà a interessare questa volta i versanti tirrenici, a partire dalla serata di domenica. Da lunedì, un corridoio di aria fredda di origine artica, punta con decisione sul mediterraneo centro-occidentale, attivando un minimo depressionario sulle regioni settentrionali in successiva traslazione verso sud.

Tempo previsto sulla Calabria

domenica : ancora cielo irregolarmente nuvoloso sui settori ionici dal reggino al crotonese, dove saranno possibili ancora residue piogge sparse. Ampie schiarite si manifesteranno invece  sui versanti  tirrenici, specie del cosentino. In tarda serata, assisteremo ad un nuovo peggioramento con piogge da ovest. Temperatura in lieve aumento

lunedì : molto nuvoloso o coperto sui versanti tirrenici, specie del cosentino, con piogge e rovesci, le precipitazioni potrebbero risultare abbondanti su Catena Costiera e monti dell’Orsomarso. Tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso sui rimanenti settori con possibilità di piogge tra deboli e moderate, più probabili su sibaritide, catanzarese, vibonese e reggino tirrenico. Dalla tarda serata assisteremo ad un progressivo calo termico che potrebbe produrre locali nevicate sulle cime più alte di Pollino e Sila. Temperatura stazionaria, in calo dalla serata.

Mari & Venti:

domenica : venti tra moderati e forti occidentali sul tirreno con mare  agitato, moderati sempre da ovest sullo ionio con mare tra mosso e molto mosso.

lunedì : venti ovunque da libeccio con mari: molto mosso il tirreno, mosso lo ionio



del: 11-11-2017 - Tags: attenuazione, piogge, ioniche, peggioramento, lunedì, tirreniche, rovesci, piogge, calo, termico, neve, vette, montane